Albo dei Presidenti di Seggio

È l'albo dal quale la Corte d'Appello competente per territorio attinge al fine di nominare i Presidenti in occasione delle consultazioni elettorali e si forma mediante iscrizione volontaria da parte di soggetti interessati a rivestire tale funzione.


Requisiti

Per essere iscritti all'Albo dei Presidenti di Seggio occorre:

1. essere elettori;

2. essere in possesso di un titolo di studio non essere inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado;

3. non avere superato il settantesimo anno di età;


Sono esclusi dallo svolgimento delle funzioni di Presidente di Seggio elettorale

1. coloro che alla data delle elezioni hanno superato il settantesimo anno di età;

2. i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste Italiane e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;

3. gli appartenenti alle Forze Armate in servizio;

4. coloro che esercitano la professione di medici provinciali, ufficiali sanitari, medici condotti;

5. Segretari Comunali e dipendenti dei comuni addetti a prestare servizio presso l'ufficio elettorale;

6. i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione;

7. coloro che, chiamata a svolgere le funzioni di scrutatore, non si sono presentati senza giustificato motivo;

8. i condannati, anche con sentenza non definitiva, per i reati di cui all'art. 96 del testo unico approvato con D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570 e dall'art. 104 del testo unico approvato con D.P.R. 30 marzo 1957 n. 361.


Modalità di presentazione della richiesta

Occorre presentare una domanda alla Corte d'Appello competente per il tramite del Sindaco del Comune di residenza utilizzando l'allegato modello, corredato dalla copia di un documento d'identità. Le domande devono essere presentate all'ufficio protocollo del Comune dal 1° ottobre al 31 ottobre dell'anno in corso. Una volta iscritti non occorre rinnovare l'iscrizione negli anni successivi.


Aggiornamento Albo dei Presidenti di Seggio

É il Presidente della Corte d'Appello competente per territorio che nel mese di gennaio di ogni anno, sulla base della documentazione trasmessagli dall'Ufficiale Elettorale del Comune, provvede all'aggiornamento dell'albo dei presidenti di seggio cancellando coloro che non hanno i requisiti e/o devono essere esclusi dalle funzioni di presidente di seggio ed iscrivendo coloro che ne hanno fatto richiesta e risultano idonei.


Nomina dei Presidenti di Seggio per le consultazioni elettorali

In occasione delle votazioni il Presidente della Corte d'Appello competente per territorio provvede alla nomina dei presidenti di seggio e ne dà comunicazione ai Sindaci. Le nomine sono tempestivamente notificate agli interessati. Si tratta di un ufficio obbligatorio, motivo per il quale l'eventuale rinuncia, giustificata dalla sussistenza di gravi motivi, deve essere immediatamente comunicata per iscritto alla Corte d'Appello e debitamente documentata. In tal caso occorre provvedere, altresì, alla restituzione dell'originale del provvedimento di nomina presso l'ufficio elettorale.


Cancellazione dall'Albo dei Presidenti di Seggio

Coloro che non intendono più svolgere le funzioni di presidenti di seggio sono tenuti a chiedere la cancellazione dal relativo albo entro il mese di dicembre di ogni anno.

 

 

Normativa di riferimento

  • Legge 21 marzo 1990, n. 53

 

Modulistica

Nome fileInformazioniModificato
00_Domanda_Presidente_di_Seggio.odt 24 KB 18.12.2019 12:10
00_Domanda_Presidente_di_Seggio.pdf 118 KB 18.12.2019 12:10
01_Cancellazione_da_albo_Presidente_di_Seggio.odt 21 KB 18.12.2019 12:10
01_Cancellazione_da_albo_Presidente_di_Seggio.pdf 106 KB 18.12.2019 12:10