Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazionicookies
Skip to main content

Comune di Fano: Riforestazione urbana, l’avvio per la realizzazione di un piano del verde

Fano, 9 ottobre 2020 – Riforestazione urbana, individuazione di aree da rimboscare e valorizzazione dei parchi di quartiere. Sono questi gli obiettivi che riguardo il verde che si pone l’amministrazione in riferimento all’approvazione della mozione in consiglio comunale della dichiarazione di emergenza climatica.
 

“Stiamo lavorando ad un piano completo di riforestazione – spiega l’assessore alla Qualità Urbana, Fabiola Tonelli – che prevede l'incremento degli spazi verdi urbani e delle ‘cinture verdi’ che delimitino gli spazi urbani. Questo ovviamente andrà di pari passo con altre misure volte a favorire il risparmio, l'efficienza energetica e l'assorbimento delle polveri sottili. E’ prioritario mettere in atto ogni processo di conservazione possibile del patrimonio verde urbano ed extraurbano, senza però trascurare anche gli aspetti legati alla sicurezza pubblica e privata, rafforzando quanto più possibile gli aspetti positivi e riducendo al minimo gli aspetti negativi legati alla presenza di piante in città”.
 

Per questo motivo sarà presto approvato in giunta un atto d’indirizzo per la realizzazione di un Piano per le aree comunali forestabili ed i corridoi ecologici, denominato “Piano Aree Verdi Forestabili” che riprende le linee programmatiche 2019-2024 dell’amministrazione, nello specifico quelle riguardanti la “Città Bella”.
 

Al progetto lavoreranno in sinergia l’ufficio Lavori Pubblici, Patrimonio, Ecologia Urbana e Ambiente, che si potranno avvalere anche dell’aiuto di associazioni private con l’obiettivo di arrivare entro settembre 2021 alla presentazione del piano alla commissione consiliare.