Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazionicookies
Skip to main content

Il Sindaco

Tra le varie competenze,  riveste la carica di Assessore con le seguenti deleghe:

Sanità
Personale
Politiche Comunitarie
Rapporti Internazionali
Città delle Bambine e dei Bambini
Partecipazione
Comunicazione istituzionale
Marketing territoriale e Piano Strategico
Attuazione del Programma di Mandato, Pianificazione Controllo

Presidente del Consiglio

E' istituito l'Ufficio di Presidenza del Consiglio composto dal Presidente e da due Vice Presidenti eletti tra i consiglieri in carica, con esclusione dell'elettorato passivo del Sindaco.
Il Presidente del Consiglio Comunale è eletto con votazioni successive a maggioranza dei due terzi dei componenti. Qualora, dopo il secondo scrutinio, tale maggioranza non venga raggiunta, è sufficiente la maggioranza assoluta dei componenti.

La Giunta

L’attività della Giunta si uniforma al principio della collegialità.
Tutte le attribuzioni di competenza della Giunta sono adottate esclusivamente dall’organo e non dai singoli componenti.
La Giunta è convocata dal Sindaco per l’esame delle proposte iscritte all’ordine del giorno, senza formalità.
Per la validità della seduta è necessaria la presenza di almeno la metà dei componenti. 
La Giunta delibera a maggioranza assoluta di voti dei presenti. 

Il Consiglio Comunale

L'elezione e la durata in carica del Consiglio Comunale, il numero e la posizione giuridica dei consiglieri sono regolati dalla legge.
I consiglieri entrano in carica all'atto della proclamazione o, in caso di surrogazione, al momento dell'adozione da parte del Consiglio Comunale della relativa deliberazione.
Il Consiglio dura in carica sino all'elezione del nuovo, limitando la propria attività, dopo la pubblicazione del decreto di indizione dei comizi elettorali, all'adozione degli atti urgenti ed improrogabili ed a svolgere funzioni di controllo.