Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazionicookies
Skip to main content

Brunori annuncia l'installazione di altre telecamere alla Rocca Malatestiana

FANO - Altri 7 occhi elettronici, insieme a 4 punti luce, monitoreranno i giardini della Rocca Malatestiana. La scelta dell’amministrazione va nella direzione di contrastare ed evitare che si ripetano gli eventi di cronaca avvenuti nella suddetta area nell’ultimo periodo.

“Queste 7 telecamere - spiega l’assessore all’Ambiente Barbara Brunori - si aggiungono alle 84 già installate in questi anni nella nostra città. Il controllo del nostro territorio e delle aree verdi della città è fondamentale ed è per tale motivo che, per rafforzare il nostro impegno, ricorriamo in maniera più significativa all'ausilio della tecnologia. Siamo conviti che più sono elevati gli standard di sicurezza e più è alta la qualità della vita per cittadini e turisti”.

Brunori annuncia anche i prossimi luoghi che saranno monitorati dalle telecamere: “Le prevederemo alla Darsena Borghese i cui lavori di intervento sono in fase di ultimazione, nel sottopasso di Viale Cairoli e in tutte quelle aree che andremo a riqualificare. Grazie a questo piano, ci sarà un monitoraggio capillare di tutti i punti più sensibili attraverso un sistema integrato che comunica in tempo reale la lettura delle targhe. A breve partiremo con un piano insieme ad Aset per installare degli occhi elettronici nelle isole ecologiche per evitare casi di errato conferimento e abbandono dei rifiuti. Questo è un segno tangibile della volontà di salvaguardare il decoro e la pulizia, tutelando chi correttamente ogni giorno si impegna a rendere più pulito e migliore l’ambiente”.