Tributi

Nuovo Calendario scadenze anno 2020

Emergenza Covid-19: Proroga scadenza versamenti

Con delibera di Giunta n. 104 del 05/06/2020, a seguito dell’emergenza Covid-19, è stato riformulato per l’anno 2020 il calendario delle scadenze per il versamento dei tributi comunali. Per ulteriori informazione vai alla pagina dedicata:

https://www.comune.fano.pu.it/il-cittadino-limpresa/tributi

Di seguito le nuove scadenze e le informazioni per i contribuenti:

  • 16 giugno - prima rata

  • 16 dicembre - seconda rata

Dal 1° gennaio 2020 la “nuova” IMU riunisce in un’unica imposta sia la precedente IMU sia la TASI (che è abolita).
 

  • Settembre 2020 - prima rata

  • Novembre 2020 – seconda rata

  • Febbario 2021 – saldo

Come di consueto i contribuenti riceveranno a mezzo posta, prima della scadenza, l’avviso di pagamento dal gestore Aset Spa.

  • 31 luglio 2020 - prima rata o saldo a seconda che l’importo superi o meno quello previsto dal Regolamento comunale;

  • 30 settembre 2020 - saldo;

  • 31 luglio 2020 – prima rata o saldo a seconda che l’importo superi o meno quello previsto dal Regolamento comunale.

  • 30 settembre 2020 – saldo

Si ricorda che ai sensi dell’art 181 del D.L. 34/2020, le imprese di pubblico esercizio di cui all’art. 5 della legge 25 agosto 1991, n. 287 sono esentate dal pagamento del tributo nel periodo compreso tra il 1° maggio 2020 ed il 31 ottobre 2020.

E’ prorogato al 15 luglio 2020 il termine di scadenza per il riversamento all’Ente dell’Imposta di Soggiorno riscossa dai gestori delle strutture ricettive nel corso dei primi tre bimestri dell’anno 2020, unitamente alla presentazione delle relative dichiarazioni ed agli adempimenti connessi, sono confermate le scadenze già previste dal Regolamento per i bimestri successivi.


 

A seguito entrata in vigore della Legge n. 160 del 27 Dicembre 2019 (Legge di bilancio 2020), a decorrere dall’anno 2020, è abolita l’imposta unica comunale (I.U.C.) di cui all’articolo 1, comma 639, della legge 27 dicembre 2013, n.147, ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI), ed è istituita la nuova IMU.

E’ in corso di predisposizione il nuovo Regolamento IMU, che verrà pubblicato nei tempi previsti dalla normativa.

In sede di prima applicazione dell’imposta, la prima rata IMU da corrispondere in acconto entro il 16 Giugno 2020, è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU per l’anno 2019 (ISTRUZIONI IMU 2019-ALIQUOTE E DETRAZIONI IMU 2019).

Inoltre, Ai sensi del primo comma dell'Art. 177 del D.l.34/2020 pubblicato sulla G.U. in data 19/05/2020 cd "Decreto Rilancio"  la  prima   rata dell'imposta municipale propria (IMU) di cui all'articolo 1, commi da 738 a 783 della legge 27 dicembre 2019, n. 160, non  e'  dovuta per le seguenti categorie di immobili
a) immobili adibiti a stabilimenti balneari  marittimi,  lacuali  e fluviali, nonche' immobili degli stabilimenti termali; 
b) immobili rientranti nella categoria  catastale  D/2  e  immobili degli  agriturismo,  dei  villaggi  turistici,  degli  ostelli  della gioventu', dei rifugi di montagna, delle colonie  marine  e  montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle  case  e  appartamenti per vacanze, dei bed & breakfast, dei residence  e  dei  campeggi,  a condizione che i  relativi  proprietari  siano  anche  gestori  delle attivita' ivi esercitate.

Sede :  Piazza A. Costa, 31
    segreteria 0721.887502
    e-mail: tributi@comune.fano.ps.it

L'Ufficio è aperto al pubblico nei giorni di
lunedì, mercoledì e venerdì
dalle ore 9,00 alle ore 13,00
ed il martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30