Titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice

 Estremi degli atti di conferimento incarichi dirigenziali di vertice


Con sentenza n. 20/2019 la Corte Costituzionale ha dichiarato non fondate le questioni di legittimità costituzionale dell'art. 14 comma 1-bis del Dlgs 33/2013 - avanzate dal Tribunale amministrativo regionale del Lazio - nella parte in cui prevede che le pubbliche amministrazioni pubblichino i dati di cui all'art. 14 comma 1 lett. c), ovvero "i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica", ed ha dichiarato inammissibili le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 14, comma 1-ter, del d.lgs. n. 33 del 2013, che dispone che “ciascun dirigente comunica all’amministrazione presso la quale presta servizio gli emolumenti complessivi percepiti a carico della finanza pubblica”.  Tali dati, che erano stati oscurati in via prudenziale e cautelativa come prescritto dalla delibera ANAC n. 382 del 12 aprile 2017, sono di nuovo pubblicati. La stessa sentenza ha invece dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 14, comma 1-bis nella parte in cui prevede che le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati di cui all’art. 14, comma 1, lettera f) dello stesso decreto legislativo, ovvero le dichiarazioni dei redditi e quelle patrimoniali, che pertanto non verranno più pubblicate.
 

SEGRETERIO GENERALE

RENZI ANTONIETTA
 

Archivio documenti anni precedenti


CAPO DI GABINETTO DEL SINDACO

CELANI PIETRO

Archivio documenti anni precedenti


Prospetto riepilogativo Incarichi di vertice anno 2016

Scarica il documento in formato .xls

Scarica il documento in formato .pdf

 

Prospetto riepilogativo Incarichi di vertice Anno 2015

Scarica il documento in formato .xls

Scarica il documento in formato .pdf

 

Conferimento di incarichi amministrativi di vertice a soggetti estranei alla Pubblica Amministrazione

Il Comune di Fano non ha conferito incarichi amministrativi di vertice a soggetti estranei alla Pubblica Amministrazione.