Responsabile per la Transizione Digitale

Il D.Lgs. n. 179/2016 all'art. 15 recante modifiche all'art. 17 del D.Lgs. n. 82/2005 (CAD), individua nel “Responsabile per la Transizione Digitale” la figura che deve garantire “l’attuazione delle linee strategiche per la riorganizzazione e la digitalizzazione dell’amministrazione definite dal Governo in coerenza con le regole tecniche” e deve essere presente in tutte le Amministrazione e Comuni. Il ruolo del Reponsabile è stato ancora modificato con la circolare n.  3/2018 del Ministro della P.A.

Il Dott. Pietro Celani è il  “Responsabile per la Transizione Digitale”  del Comune di Fano, nominato con Delibera di Giunta Comunale n. 11 del 17.01.2019, che risponde con riferimento ai compiti relativi alla transizione alla modalità digitale direttamente all’organo di vertice politico.

La normativa gli affida “la transizione alla modalità operativa digitale e i conseguenti processi di riorganizzazione finalizzati alla realizzazione di un’amministrazione digitale e aperta, di servizi facilmente utilizzabili e di qualità, attraverso una maggiore efficienza ed economicità”.

Altro compito previsto riguarda la “pianificazione e coordinamento del processo di diffusione, all’interno dell’amministrazione, dei sistemi di posta elettronica, protocollo informatico, firma digitale e mandato informatico, e delle norme in materia di accessibilità e fruibilità”.